Acquisto di olio di oliva online: dove conviene di più e perchè?

olive peranzana
Olive Peranzana, la migliore qualità per fare l’olio d’oliva

Acquistare del buon olio d’oliva è una scelta non semplice in quanto, al pari del vino, l’olio ha una sua qualità e un suo valore. Se non si è addentro al settore o più semplicemente, all’argomento, diventa molto difficile potersi orientare nel mare magnum delle offerte online. Fondamentale, da questo punto di vista la formazione del cliente, che deve essere capace di poter scegliere con coscienza (e questo sia fuori che dentro dal web) è fondamentale.

Dal punto di vista dei venditori il problema non è di portata inferiore. La concorrenza è vasta e spesso, pur di piazzare un prodotto qualitativamente carente, non ci si fa scrupoli creando descrizioni fasulle o poco veritiere. Qui di seguito verranno forniti alcuni consigli di base su come affrontare la fase critica della scelta e dell’acquisto.

Affidarvi ai siti che offrono comparazioni, sia di prezzo che di qualità, è il primo errore da evitare, in quanto tali valutazioni vengono svolte seguendo criteri che non tengono conto delle esigenze del singolo. In primis fidatevi di quei siti che fanno riferimento a locazioni reali, che rendano noti i propri contatti per eventuali contatti. Sul sito devono inoltre essere rese note tutte le specifiche riguardanti la produzione, la conservazione e tutti parametri qualitativi seguiti. Il prezzo è un’altra discriminante fondamentale. Ovviamente il prezzo la dice lunga sulla qualità del prodotto che stiamo acquistando. In questo caso un prezzo basso può essere un indicatore di scarsa qualità. La convenienza dell’acquisto online non sta certamente nell’acquisto del singolo esemplare, ma per esempio nell’acquisto di uno stock di prodotti.

Al contrario un costo alto è indicatore di un prodotto di alta qualità, meritevole di acquisto, proprio perché la produzione dell’olio richiede una grandissima attenzione. Per esempio pochi sanno che le olive contengono la clorofilla e per questo motivo devono essere tenute lontane dalla luce. In caso contrario, queste inizieranno ad assumere il classico colore giallo, compromettendo la qualità del prodotto finale.
Per essere sicuri è fondamentale acquistare olio dalle ditte iscritte alla camera di commercio, le quali sono obbligate per legge ad imbottigliare ed etichettare l’olio secondo severe norme di legge, relative alla sicurezza del prodotto e del consumatore. La scelta del frantoio va operata con grande accortezza, scegliete quindi quelle ditte con una sede fisica che possa essere visitate e con una politica trasparente in merito alle questioni di qualità.

olio peranzana pannarale

Agricolapannarale.it è certamente uno dei siti più sicuri per effettuare con chiarezza le vostre ricerche. Per maggiore sicurezza potete anche consultare il sito dell’associazione italiana frantoiani oleari, per ricercare le ditte più meritevoli, dove poter acquistare in totale sicurezza oppure l’Anfo (associazione nazionale dei Frantoi Oleari). Qualunque sito relativo alla corporazione dei frantoi a livello nazionale, rappresenta un buon punto di partenza per effettuare la vostra ricerca. Partite sempre dall’assunto di base che state acquistando un prodotto naturale al 100%, frutto del lavoro di diverse maestranze e quindi questo aspetto avrà certamente una certa incidenza sul prezzo, ma almeno avrete la sicurezza di avere fra le mani un alimento sicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *