Programma/i e applicazioni per modificare foto

Se una volta le fotografie potevano essere manipolate solamente da un esperto fotografo, grazie all’introduzione di numerosi programmi da scaricare sul proprio PC attualmente è possibile modificare foto a piacere in pochi minuti, rimanendo comodamente seduti davanti al monitor. In particolare, sono molti coloro che ricorrono a tali programmi per eliminare alcuni piccoli difetti attraverso l’impiego di software, piuttosto semplici da utilizzare anche per chi non è esperto in fotoritocchi.

immagine modificata del papa

Utilizzare Adobe Photoshop, GIMP e Picasa per modificare foto su Pc

photoshop per modificare fotoIl programma più noto realizzato per il fotoritocco è “Adobe Photoshop“, perfetto sia per gli utenti che si apprestano ad eseguire per la prima volta una simile operazione che per chi è esperto in materia. Sono disponibili, infatti, delle opzioni che consentono un editing molto avanzato; al contempo, però, l’interfaccia è intuitiva e di immediata comprensione.
Adobe Photoshop può essere impiegato sia su Windows che su Mac. Pur non essendo gratuito, si ha la possibilità di testare la versione di prova per 30 giorni prima di decidere di acquistarlo. Un’alternativa a Photoshop è “GIMP“, che ha il vantaggio di essere gratuito e che rappresenta il programma che, più di ogni altro, si avvicina all’efficienza e al numero di opzioni fornito da Adobe. GIMP è compatibile con Windows, con Mac e con Linux.
Per chi desidera un programma estremamente facile da utilizzare è disponibile “Picasa”, che viene impiegato soprattutto per modificare la luminosità delle foto e per eliminare il problema degli occhi rossi. Anche in questo caso si ha a che fare con un programma gratuito (la cui distribuzione è affidata a Google), che permette anche di organizzare e di catalogare le foto.

I programmi per gli smartphone: Aviary Photo Editor, Snapseed e Photoshop Express

Se le foto da modificare non si trovano sul PC, bensì sullo smartphone, è possibile procedere direttamente sul dispositivo ad effettuare le modifiche; anche in questo caso esistono dei programmi appositi. Il primo che può essere segnalato è “Aviary Photo Editor“, ideato per Android. Si tratta di un’applicazione completamente gratuita che dispone di numerosi strumenti per correggere moltissimi difetti (dalla luminosità al colore), consentendo anche di ritagliare direttamente le immagini e di applicare diversi effetti (è possibile, ad esempio, racchiuderle all’interno di una cornice).
applicazione snapseedSnapseed” (qui per Android e qui per iOS) è un’altra applicazione per gli smartphone che permette di utilizzare una miriade di effetti e di apporre delle correzioni all’immagine; è molto facile da usare grazie all’impiego delle gesture, che rendono notevolmente più veloci le operazioni.
Anche Photoshop ha una sua versione per i dispositivi portatili; si tratta di Photoshop Express, con la quale è possibile tagliare, ruotare e procedere con regolazioni di colore e con l’aggiunta di diversi effetti alle immagini, il tutto attraverso un’interfaccia immediata e facile da gestire.

I servizi online gratuiti per la modifica delle foto

pixerlr per modificare foto onlineChi non desidera scaricare alcun programma per modificare le foto ma non vuole rinunciare a delle piccole modifiche può rivolgersi a diversi servizi online gratuiti, per i quali non è obbligatorio procedere ad alcuna iscrizione o registrazione. Uno dei migliori da segnalare è sicuramente “Pixlr“, che si avvale di una interfaccia utente molto simile a quella di Photoshop, pur non essendo in grado di garantire tutte le sue funzioni. Permette, ad ogni modo, di ritoccare le foto (e di applicarvi effetti molto suggestivi) in pochi secondi e in maniera molto intuitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *